Categorie
Blog

ALLA SCOPERTA DEL CLOUD COMPUTING

Il cloud computing, o più semplicemente “Cloud”, è uno dei concetti chiave nell’ambito tecnologico odierno. Il Cloud nasce per fornire risorse informatiche remote attraverso internet. Un servizio di cloud computing è costituito da data center ottimizzati in grado di mettere a disposizione risorse hardware, software o servizi a clienti esterni. Si connetto e utilizzano le capacità di cui hanno bisogno e pagarle in base al consumo.

I PRINCIPALI VANTAGGI DEL CLOUD COMPUTING

I servizi cloud consentono alle aziende di evitare di spendere il proprio capitale in costruzione, sviluppo e manutenzione di datacenter interni. Garantiscono anche la massima flessibilità di utilizzo, potendo disporre, in maniera istantanea, di più potenza o di ridurla se non se ne ha più bisogno.

La flessibilità del cloud è una grande opportunità per nuove aziende o startup che hanno bisogno di entrare subito sul mercato e non hanno il tempo e le risorse per costruire autonomamente un’infrastruttura informatica.

Il cloud computing permette di avere accesso a una grande varietà di servizi tecnologici. Consente alle aziende di poter proporre soluzioni innovative molto più velocemente rispetto al passato e metterle a disposizione su scala globale.

Non di meno il cloud computing è di grande impatto anche su attività già avviate in quanto consente alle aziende di ridurre i costi della propria infrastruttura informatica.

Il carico su sposta sul cloud potendo così disporre dello stato dell’arte della tecnologia in maniera facile ed economica.

IL CLOUD AL TEMPO DEL CORONA VIRUS

Il cloud computing sta giocando un ruolo fondamentale nella crisi scatenata dal covid-19.

Molte aziende, utilizzando le risorse affidabili, scalabili e sicure messe a disposizione dai cloud provider, possono continuare a lavorare in sicurezza.

Pensiamo al ruolo che ha il cloud computing nell’assicurare le lezioni on line, nel supporto al remote working e alla capacità di calcolo garantita ai centri di ricerca. 

I servizi cloud sono essenziali anche nel supporto ai servizi di entertaining che stanno garantendo agli utenti, costretti a restare nelle proprie case.

Basti pensare alle piattaforme di streaming, di gaming on line o di e-learning che grazie alla scalabilità hanno saputo gestire un carico che è aumentato esponenzialmente rispetto a qualche mese fa.

🔱 Segui il profilo Instagram di FintechTitans per non perdere lo scontro giornaliero tra i titani dell’imprenditoria 🔱

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.